Acer Aspire 3680 con Ubuntu

8 07 2007

acer_aspire_3680.jpg

Questo computer equipaggiato con Intel Celeron M 450, 1GB di ram e 80 gb di hd più tutte le altre sciccherie
come bloutooth e wireless integrati,non riconosce tutte le periferiche e per far funzionare tutto l’hardware sotto ubuntu bisogna smanettare un pochino. Per ora ho configurato l’audio, wireless e installato compiz fusion, avant-window-navigator, Automatix e altri vari programmi molto utili 🙂

Purtroppo questo portatile mostra svariati problemi sopratutto per quanto riguarda il wireless interno e i bloutooth, infatti la PCI interna una Atheros AR5006EG non sono riuscito a farla funzionare; su windows funziona maluccio mentre su linux non vuole neanche funzionare con ndiswrapper ne con i driver madwifi. Ho sostituito la scheda wireless con un pennino USB wireless che utilizzava precedentemente ovvero una “Sitecom WL-172” che è molto semplice da installare. L’installazione dei driver è semplice e veloce e in poco tempo ci permette di poter utilizzare la nostra rete wireless. I driver scaricabili qui prima di installarli provvederemo a bloccare i vecchi driver che utilizza il kernel onde evitare qualche problema all’avvio.

sudo rmmod rt73usb
sudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist

Aggiungiamo questi moduli al file “blacklist”

blacklist rt73usb
blacklist rt2570
blacklist rt2x00lib

Rimuoviamo le vecchie configurazioni e installiamo i pacchetti che ci servono per la compilazione dei driver:

sudo rm -R /etc/Wireless/RT73STA
sudo apt-get install build-essential linux-headers-`uname -r`

Andiamo nella cartella dove abbiamo scaricato i driver e iniziamo la compilazione:

tar -xvf rt73-cvs-daily.tar.gz
cd rt73-cvs-*
cd Module
make
strip -S rt73.ko
sudo make install

Se tutto è andato a buon fine possiamo caricare il modulo in automatico all’avvio:

sudo gedit /etc/modules

E inseriamo

rt73

Ora possiamo procedere a configurare il file /etc/networ/interfaces e in caso si usi una chiave WEP inseriamo la seguente configurazione che dovrete personalizzare a seconda della vostra rete:

auto wlan0
iface wlan0 inet static
address 192.168.1.2
netmask 255.255.255.0
network 192.168.1.0
gateway 192.168.1.1
        pre-up ifconfig wlan0 up
#imposta l'essid della rete
        pre-up iwconfig wlan0 essid "NOMERETE"
        pre-up iwconfig wlan0 mode Managed
#imposta il canale della tua rete:
        pre-up iwconfig wlan0 channel 8
        pre-up iwpriv wlan0 set AuthMode=WEPAUTO
        pre-up iwpriv wlan0 set EncrypType=WEP
#qui inserisci la tua chiave wep
        pre-up iwpriv wlan0 set Key1="TUACHIAVEWEP"
        pre-up iwpriv wlan0 set SSID="NOMERETE"

Una volta fatto questo scaricate RutilT che è una utility per configurare graficamente i driver wireless Ralink Legacy del progetto Serialmonkey. Ora potete riavviare e godervi il wireless comodamente. L’unica pecca che ho notato è che se lascio la penna USB wireless attaccata Gnome non mi carica durante il login, quindi mi tocca far caricare Gnome poi attaccare il wireless riavviare la connessione wireless da “Amministrazione -> Rete” aprire RutilT e basta. In attesa di uno script che faccia tutto in automatico godetevi questa guida 🙂

Le conclusioni per questo computer? Non ho idea, per ora è una vera scheggia ma solo perchè c’è ubuntu perchè precedentemente con windows Vista era un carroccio, apparte questo sono alla ricerca di una buona configurazione per il risparmio energetico visto che la batteria dura 1 ora e mezza abbondante ma è poca..

PS: ringrazio AleXit per avermi aiutato.

Annunci

Azioni

Information

8 responses

9 07 2007
Top Posts « WordPress.com

[…] Acer Aspire 3680 con Ubuntu [image] [image] Questo computer equipaggiato con Intel Celeron M 450, 1GB di ram e 80 gb di hd più tutte le altre […] […]

18 07 2007
Sitecom WL-172 miglioriamone l’uso « Welcome in my linux blog

[…] ricordate il mio recente post sull’Acer Aspire 3680 e il wifi? Bene per chiunque abbia seguito quella guida e si trovava costretto ad attivare e riattivare la […]

28 08 2007
jonathan

war is yur neim

22 10 2007
Fabio

Ho il tuo stesso computer, un acer 3680.
Ho installato da poco ubuntu sul portatile ma ho notato che l’audio si sente solo attraverso cuffie, per favore, mi puoi dire come hai fatto a far funzionare le casse integrate nel portatile? Inoltre, come fai a regolare la luminosita’ del monitor? Grazie.

Fabio

31 10 2007
Paolo

Ciao

volevo avvisarti che questa guida funzia solo con la u/ku/xu-buntu 7.0.4… x la 7.10 nn va…
ciao

31 10 2007
Paolo

Ciao

volevo avvisarti che questa guida funzia solo con la u/ku/xu-buntu 7.0.4… x la 7.10 nn va…
ciao ciao

30 11 2007
Luposcuro

C’è un demone che ti configura la periferica non appena la connetti. Si chiama ifplugd… cerca nei repository. Praticamente quando è attivo usa in automatico ifup e ifdown non appena colleghi o scolleghi una periferica

7 02 2008
marco

ciao ragazzi ma che sistema operativo è che mi piace un casino lo vojo subito caricare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...