vendo Nokia N81 [VENDUTO]

5 10 2008

Nokia N81 è un terminale Dual Mode, UMTS e GSM Quad-Band, ossia in grado di ricevere su quattro diverse frequenze: 850, 900, 1800 e 1900 MHz. Dispone inoltre di connettività veloce HSDPA, 3G, EDGE e GPRS, tecnologia senza fili Wi-fi e Bluetooth, oltre alla porta USB. Il sistema operativo è Symbian 9.1 – Serie 60 3rd Edition. La particolarità di questo modello è il supporto allo standard DVB-H per la visione della TV digitale mobile. Il display è un TFT ampio 240 x 320 pixel, che supporta fino a 16 milioni di colori. La batteria in dotazione, invece, è agli ioni di litio con un’autonomia fino a 200 ore in standby e fino a 270 minuti in conversazione.

Design e dotazione

Nokia N81 è uno smartphone dal design candybar, con scocca monoblocco, leggero e raffinato. Esso è commercializzato nella versione bicolore Nero/Grigia. Il display è luminoso con un’ampiezza di 2.4 pollici per consentire una visione perfetta della TV mobile. La tastiera è in stile classico, semplice, intuitiva e retroilluminata. Inoltre, dispone del tasto di navigazione centrale che permette di passare agevolmente tra le diverse funzioni. Le dimensioni di questo tvfonino sono piuttosto ridotte: 111 mm l’altezza, 50 mm la e 18,8 mm lo spessore. Il peso è di circa 90 grammi. L’antenna è integrata e quindi non incide sulla maneggevolezza complessiva.

Funzionalità principali

Nokia N81 incorpora molte funzioni importanti come per esempio le chiamate a riconoscimento vocale, il vivavoce integrato e la multiconferenza. Non mancano chiaramente funzioni come la sveglia, la calcolatrice, il convertitore di valuta e l’organizer. Il cellulare supporta i messaggi SMS, MMS e le E-mail, con l’ausilio sistema di scrittura intuitiva T9. Inoltre, l’apparecchio permette l’utilizzo dei servizi di terza generazione, come le videochiamate ed i videomessaggi. La memoria integrata è di 2 GB, per una capacità senza compromessi. E’ garantito, infine, il supporto alle schede MicroSD.

Intrattenimento e multimedia

Nokia N81 è munito di suonerie polifoniche, screensavers e giochi Java, con la possibilità di scaricare nuovi contenuti attraverso il browser WAP incorporato. Esso è inoltre un eccellente lettore multimediale, capace di riprodurre file musicali MP3 e filmati. Il modello è poi dotato di radio FM incorporata. Nokia N81 offre una fotocamera con un sensore da ben 3.2 Megapixel, con autofocus, che permette di scattare fotografie nitide e luminose, raggiungendo risoluzioni molto elevate. Il dispositivo è dotato inoltre di zoom digitale 16x, flash e registrazione video.

Immagini del telefono:

NB: Qui trovate le specifiche tecniche e il contenuto della scatola!

Il telefono in vendita è di colore  nero\grigio, non ci sono loghi di operatori! Il telefono ha 2 mesi di vita ed ha ancora la pellicola trasparente sul monitor!!! (è nuovissimo in caso qualcuno sia interessato farò una serie di foto al telefono).  Lo vendo per acquistare un iphone (per programmare)! il prezzo è di 250€ (trattabili).  SPERO CHE QUALCUNO SIA INTERESSATO!🙂





Linux per tutti!

26 07 2008

Son stato contattato dall’amministratore del portale dell’istituto scolastico majorama che ha rivolto verso di me la sua attenzione per far conoscere a più persone possibili il suo progetto. Ammiro il suo impegno verso la comunità e rigiro a tutti voi il suo appello:

“Linux per tutti – Ubuntu facile” questo è il nome del progetto che porta avanti,con amore e passione, rivolgendosi per lo più all’utenza ancora alle prime armi nel mondo del pinguino. Le guide testuali e video non sono da perdere, potrebbe essere un modo facile ed inaspettato per passare a “Linux” o, almeno, per provarlo. Impariamo ad utilizzare le enormi risorse gratuite che ci offre il mondo del software libero.
Sono già disponibili molti capitoli dell’opera e continuamente seguono gli altri.

Spesso i manuali non si curano delle persone alle prime armi e queste desistono dall’intraprendere la nuova strada. Questo manuale (ovviamente gratuito), è rivolto agli utenti poco esperti che apprezzeranno l’immediatezza delle cose senza pericolo di perdersi in estenuanti disquisizioni tecnico-specialistiche. Inoltre, i lettori, troveranno tutto quello che occorre a portata di mano (software gratuito, ecc..). Anche gli utenti più esperti e smaliziati, lo apprezzeranno perchè, sicuramente, hanno tanti amici e conoscenti, che “esperti” non sono, cui potranno suggerirne la lettura. Il portale scolastico completamente no-profit, propone anche numerose altre risorse (manuali e video-guide), tutte assplutamente gratuite.

Penso che sarebbe bello se ognuno, secondo le proprie possibilità, desse una mano alla divulgazione di quest’opera, onde contribuire alla diffusione del software libero. Ubuntu è una tra le tante belle distribuzioni GNU/Linux, che, essendo, pure, intuitiva è molto indicata per i principianti. Poi, una volta entrati in questo nuovo mondo, ognuno potrà provare le tante ottime distribuzioni esistenti e sceglie quella che riterrà più vicina alle proprie esigenze ed ai propri gusti.

Oltre a tutto ciò è stata stilata una lista con 27 validi motivi per innamorarsene e capirne i pregi.
La grafica molto curata, la semplicità ed immediatezza della scrittura la rendono avvincente e scorrevole alla lettura.
Non si tratta di una guida per l’utilizzazione di Linux, ma vengono esposti i motivi per i quali sarebbe opportuno passare al mondo del software libero. Vengono presi in considerazione anche i casi in cui, per il momento, bisognerebbe aspettare prima di abbandonare definitivamente Windows. Interessanti e da vedere, i cinque filmati proposti, di cui, alcuni, veramente singolari.

La “guida” non è altro che un piccolo sotto-sito di appena 36 pagine, realizzato all’interno di un, ben più esteso, portale scolastico no-profit, contenente numerose risorse (manuali e video-guide), tutte gratuite.
Per valutare ed apprezzare Linux bisogna conoscerne le caratteristiche essenziali. Il lettore, grazie alla completezza dei contenuti della “guida”, a fine lettura, sarà in grado di capire se è amore a prima vista. Anche se siete dei Linuxiani incalliti, sicuramente avrete tanti amici cui proporne la lettura.
Penso che sarebbe bello se ognuno, secondo le proprie possibilità, desse una mano alla divulgazione di questa “guida”, onde contribuire alla diffusione del software libero.

Ringrazio Antonio per il suo interessamento verso l’ideologia del software libero e per le grandi guide da lui stilate.





Il blogger non è morto!

8 02 2008

Quest’oggi dopo circa 3 o 4 mesi di astinenza dal blog ho notato che le guide e i vari articoli continuano ad essere di grande aiuto a vari utenti. Ormai il blog non è stato più aggiornato e il mio trasferimento ne è stata la sua causa maggiore. A breve avrò internet e l’idea di continuare a scrivere nel blog mi frulla per la testa da qualche settimana ormai. Le idee son tante e col tempo che è passato dal mio ultimo post, il lavoro da recuperare è tanto. Le idee principali sulle quali baserò il blog saranno più o meno sempre le stesse, Linux opensource, Apple e altro ancora. Esisterebbe anche l’idea di creare dei post o una sezione interamente dedicata alla programmazione Java. Per ora sono in attesa dell’attivazione dela linea ADSL, pazientate e nel frattempo buon divertimento con Linux😉





Oggi nasce i-Linux !

11 08 2007

linux_inside.png

Se vi ricordate le mie vecchie idee vi ricorderete sicuramente di i-Linux. Tutto quello che riguardava il futuro del blog si è trasformato in un portale dedicato a news e a how-to sul mondo Gnu\Linux. Il sito è momentaneamente hostato su altervista in attesa di raccimolare i fondi¹ per poter acquistare un pacchetto hosting² su un buon server linux. Il sito ovviamente ancora in stato embrionale, col passare del tempo sarà arricchito e migliorato³. Leggi il seguito di questo post »





Hack meeting 2007

8 08 2007

 

Come vuole la tradizione, anche quest’ anno studenti, smanettoni, appassionati e professionisti dell’ informatica si riuniranno in un appuntamento di tre giorni durante il quale si susseguiranno presentazioni, LAN contest e workshop. L’ incontro è totalmente autogestito, autofinanziato ( chi vuole può dare una mano nell’ organizzare la manifestazione o partecipare economicamente con contributi personali ) e si terrà dal 28 al 30 settembre 2007 a Pisa al centro sociale Rebeldia in via Battisti 51/633. Leggi il seguito di questo post »





Dell scuote AMD-ATI ?

26 07 2007

logo_date_loc.gif

Personalmente non mi interessa ma a quanto pare Dell all’ubuntu live ha cercato di spronare AMD\ATI alla produzione di un “buon” driver 2d\3d per poter vendere così i suoi portatili con schede video ATI. Durante l’intervento Amit Bhutani di Dell ha fatto chiaramente capire che non si possono vendere computer con schede grafiche ATI ammeno chè i driver attuali non vengano nettamente migliorati e in caso avvenga sono disposti ad accettare un rilascio non opensource. Gli scopi di Dell sono tanti e buoni e in attesa che inizino le vendite anche in Italia non possiamo far altro che seguirli nel loro cammino.

Fonte: The Inquirer





Ubuntu e HP

26 07 2007

logo_date_loc.gif

Ubuntu live è servito a chiarire numerose questioni che ci hanno fatto rimanere dubbiosi assai in svariati argomenti. Prendendo in considerazione l’accordo tra HP e Ubuntu si viene a scoprire che tutte le voci che giravano per internet erano solo dei “rumors” o meglio ancora dei fraintendimenti. In realtà HP è stata ingaggiata dalla Canonical per produrre 5000 computer con preinstallato Ubuntu da fornire a una famosissima università Indiana. Tutto ciò è ridicolo direte voi. Qui in europa ancora non abbiamo neanche intravisto un pc con preinstallato ubuntu. Quello che serve è solo una buona dose di pazienza e serenità visto che si dice siano vicini nuovi accordi stile Dell con altre case produttrici di hardware.

Fonte: Hwupgrade







Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.